Pubblicato in: Eventi

Donne, leonesse

8marzoEd anche oggi è l’8 marzo.

Me ne stavo completamente dimenticando, se non fosse che sui social e non solo, ci sono donne con gli ormoni impazziti che si scambiano auguri con immagini “artistiche” di uomini nudi e maschietti che osservano con gli occhi sgranati.

Poi ci sono quelle che condividono frasi del tipo “tenetevi i fiori, vogliamo rispetto” ecc…!

Ed io, dove mi colloco? e voi?

Faccio parte di quelle persone che vorrebbero ridare un senso a questa festa e, quindi, riparto da qui.

Qui in “occidente“, ad oggi, nonostante tutto siamo fortunate; siamo riuscite ad ottenere tanto: una retribuzione (anche se a certi livelli, non è paragonabile a quella dei maschietti), abbiamo più coscienza di noi e di cosa siamo in grado di fare, abbiamo il diritto di voto (cosa non da poco), possiamo uscire da sole o con le amiche, truccarci e vestirci come più ci pare e piace insomma: siamo realmente libere! 

Basta fare una banale ricerca su internet per renderci conto di quanto siamo fortunate a far parte di questa parte del mondo. Poi, però, mi guardo in torno: e ci sono donne che, a testa bassa, nascondono ferite profonde ancora sanguinanti (non per forza visibili all’occhio umano) e, lentamente muoiono dentro ma, proprio nel momento peggiore, riescono a rinascere come la fenice e mostrano una forza che pochi hanno.

Se è vero che le sfide che la vita ci da, sono proporzionate alla nostra forza interiore allora ci sono donne che hanno un’animo di una leonessa ed è a loro che oggi vorrei brindare.

Mi piacerebbe aprire una rubrica dove racconto le storie di donne (ma anche di uomini con esperienze difficili, l’emancipazione si fa in due)  che dopo una vita travagliata, hanno trovato pace! Questo perché conoscere la storia delle persone, rende noi stessi migliori…!

Wikipedia: Giornata internazionale della donna

AIUTI:

Tutela legale donna

Casa delle Donne

Telefono Rosa

Doppia Difesa

Film: Suffragette

Canzone: “Anche per Te” – L. Battisti- Interpretata da Renato Zero

Autore:

E' tutta una questione di libertà

Un pensiero riguardo “Donne, leonesse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...