Pubblicato in: Viaggi

La “Sfortuna” delle vacanze

Finalmente è estate! Le vacanze si avvicinano, chiudiamo casa, salutiamo i colleghi, gli amici e tutti i conoscenti, carichiamo la macchina e partiamo! Dove si va? Semplice … si torna a casa!

Quanti di voi, in un modo o in un altro, si sono trovati costretti ad abbandonare il proprio paesello, per andare a cercare fortuna fuori? Io, sono una di quelle che hanno lasciato famiglia e mare per andare al “Norde” e, quando si parla di vacanze estive, c’è solo un luogo dove andare o, meglio, tornare: casa.

Come potete vedere dalla foto in evidenza, questo è il mio “paesello”: Termoli! Si, sono una privilegiata; mi rendo conto che ci sono persone che pagano per vivere una settimana tranquilla a prendere il sole, o fare il bagno, in quelle acque cristalline mentre a me, basta prendere un treno e raggiungere questo posto in qualsiasi momento dell’anno.

Camminare tra quelle stradine impregnate di ricordi ed emozioni contrastanti; respirare quell’aria salmastra che apre i polmoni come fiori in primavera, però, non sempre è una buona idea. Quegli odori e quel calore, ti costringono ad affrontare tutte le questioni irrisolte. I pensieri che appaiono come dal nulla in qualsiasi momento della giornata, non sempre ti mettono in una condizione di relax, per non dire che bisogna pensare alla spesa, pulire casa, la cena, gli amici, la famiglia, i suoceri, i parenti tutti, i problemi di giù (che sono altri problemi, non quelli che ti seguono da su!) e quelli che ti dicono: “Dai vediamoci domani per un caffè!” e tu, organizzi i tuoi pochi giorni di vacanza anche in base a questo e lei (questa persona), ti dà buca!

La “vacanza” si trasforma in uno “stress-test” dove l’unico modo per sopravvivere è rintanarsi da mamma che ti trasforma in un monaco buddista. Ma, la vera vacanza, non è staccare completamente il cervello e rilassarsi, mentre qualcuno ti porta un cocktail in riva al mare oppure a bordo piscina?

Non sempre tornare al paesello equivale ad andare in vacanza ma, è pur sempre l’occasione perfetta per stare in famiglia e per mettersi i soldi da parte per il viaggio dei sogni!

Follow me on Twitter

Autore:

E' tutta una questione di libertà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...