Pubblicato in: Serie TV

Anne Green Gables

Quando il sole riscalda il sangue ed una brezza gelida accarezza la pelle, sai che la stagione dei cuori romantici sta prendendo il suo posto nel meraviglio cerchio del tempo.

È proprio adesso che viene voglia di raggomitolarsi in un piumone con delle felpe XL, un tè tra le mani e guardare la tv (o leggere un meraviglioso libro). Cosa c’è di più romantico e malinconico di questo? La ciliegina sulla torta si chiama Anne!

Quando ero piccola e guardavo il cartone, mio nonno diceva “Togliete questo lamento!” in effetti Anna dai capelli rossi non era un cartone per tutti, come non lo è neanche la serie Tv Chiamatemi Anna

Innanzitutto vi deve piacere l’ambientazione rurale dei primi ‘900, il romantico, il Canada in tutte le stagioni, una bambina che sogna ad occhi aperti incompresa da quel mondo che le sta stretta e … ok, sono di parte; Anne è sempre stato il mio punto debole, in un certo senso la capivo: il suo mondo (anche se a distanza di quasi un secolo) era anche il mio.

Della serie Tv ho apprezzato molto la fotografia e la bravura degli attori credo che, a chi piaccia il genere romantico/storico, non ha altra scelta che guardarla e, se inoltre siete amanti dei libri:
Anne di Tettiverdi

Nota per BABBO NATALE:
ora sai cosa portarmi 🙂

Autore:

E' tutta una questione di libertà

2 pensieri riguardo “Anne Green Gables

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.