Ad un ora dalla base


Aosta

È sorprendente quanti posti incantevoli si hanno a meno di due ore di macchina da noi; il più delle volte sogniamo di andare in qualche posto esotico tralasciando le nostre bellezze.

la Lupa tra le Alpi
(peccato per quel palo della luce)

Ormai è passato del tempo da questo fine settimana fuori porta, non so neanche se ha senso fare questo post ma, io lo faccio lo stesso! Ed eccoci qui a raccontarvi della mia esperienza di “ad un ora dalla base”. Trolley e borse pronte e caricate in macchina, la piccola folletto ha solo il raffreddore, niente di che … si parte!

il tragitto è breve ma molto piacevole, tanto da far pensare che forse sarebbe stato meglio farlo in treno! Certo, perché in treno certi paesaggi acquisiscono un sapore diverso: sono cibo per gli occhi e saziano l’anima

Un Paese tra le montagne, tra le più belle del mondo.

Lì dai tempi degli antichi Romani, come potete vedere dalla Lupa che nutre e protegge i suoi figli e la sua terra.

La parte più simpatica, oltre all’andare in giro sulle tracce del “Commissario Schiavone” come il bar sotto ai portici ( vedi galleria) sono questi negozietti che sembrano minuscoli ma, nascondono un modo parallelo.

Vedete quella foto dell’ingresso di un negozio con delle ceramiche, con il soffitto a volta? E bene, il suo interno è immenso, pieno di antiquariato della zona: slittini, mobili e macchine da cucire d’epoca, per non parlare dei cavalli a dondolo! insomma, vale la pena visitarlo! Se non ricordo male è in via Crox de ville!

Le terre di confine hanno un fascino particolare poiché uniscono diverse culture. Vi lascio a queste immagini. Non siamo stati molto, alla nana il raffreddore le s’è trasformato in febbre quindi, lasciato l’albergo … ripartiti immediatamente per casa!

come potete scoprire qui giorno 14 e qui giorno 15

Nonostante il tempo limitato, abbiamo incontrato un compaesano: Benito Jacovitti

e ricevuto un risveglio che in pochi hanno questo privilegio: questo!

Se vi è piaciuto… condivideteeee…!!! Grazie!! 😂✌

Annunci

  One thought on “Ad un ora dalla base

  1. giovedì 28 marzo 2019 alle 10:07

    Mi ha colpito la tua prima frase.
    Sono talmente d’accordo con te che ho aperto il mio blog proprio per questo.

    "Mi piace"

  2. lunedì 18 febbraio 2019 alle 10:09

    Che bello, un’altra persona che ha seguito Rocco Schiavone! Mi è piaciuta moltissimo quella serie 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: