Si respira


Giorno 11

Tempo di lettura: 1min

“Lasciami dormire, te ne prego!”

Questa è stata la prima cosa che il mio mezzo neurone dormiente è riuscito a formulare ed era rivolto niente poco di meno che: ai piani bassi, la vescica! Ma quando deve scappare, non c’è nulla che tu possa fare! Ti devi alzare ed andare in bagno e, se poi sono le 8:30 del mattino… bhé non resta che iniziare!

Dimenticavo! Ieri alla fine, ho indossato i jeans, top nero con volant, maniche in pizzo e mega mak-up pesante 🤣

Visto che ieri ho trascorso non poco tempo a tentare di rendermi presentabile, (cosa che sarebbe riuscita molto bene se non fosse per quella patacca che mi ritrovo in mezzo alla faccia e che la gente comunemente chiama “naso”) oggi ho optato per una giornata di non make-up.

Non sono venuta meno alla mia “beauty Challenge” solo, non mi sono truccata.

Ho lavato a fondo il viso con la mia saponetta alla rosa, ho passato l’acqua micellare struccante “Acqua alle Rose” (ma quanto li adoro questi prodotti!!!) e poi i cerotti per pulire la famigerata “zona T”,

Non ho fatto molto di più, solo questo per lasciar respirare un po’ la pelle e non perdere sia la sfida, ma anche queste nuove abitudini!

È normale inciampare ogni tanto, l’importante è non cadere!

Avete dei consigli da darmi? volete sostenermi? Scrivetemi qui, su Fb, Insta, twitter… ovunque!

Vi aspetto ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.