Che cavolo!


Tempo di lettura: 01min

“L’uomo è ciò che mangia” é una massima filosofica che una volta assimilata può cambiare l’approccio che uno ha con il cibo.

Sono ormai 8 anni che vivo a poco più di ottocento chilometri dalla mia famiglia e la difficoltà più grande che ho riscontrato in questo periodo è stata proprio la cucina! Fortunatamente lungo il mio cammino, ho incontrato persone più brave di me che mi hanno fatto assaggiare delle cose che non credevo di poter gustare come, ad esempio, il cavolo! Si, proprio quell’ortaggio bianco che puzza di zolfo (visto che lo contiene) quando viene cotto!

Cavolo al forno con formaggio

Ero nella cucina della mia amica, sapevo che saremmo rimasti per cena, la vedo tagliare il cavolo, metterci sopra del formaggio, un filo d’olio e poi in forno!

Non potevo fare storie, quindi, quando mi pose il piatto davanti non potevo fare altro che mangiare! Un assaggio e poi un secondo, un terzo ed un quarto e la mia amica che mi disse “Ti si fa prima a vestire che dar da mangiare, anche se non si direbbe!”. Le papille gustative avevano iniziato a festeggiare il capodanno, i matrimoni, il natale e la pasqua tutto insieme!

L’altro giorno ho proposto questa ricetta a Titta, utilizzando del pecorino a causa dell’intolleranza al lattosio. Ora, non so se mia figlia è atipica, se i bambini di adesso hanno delle abitudini alimentari migliori, oppure le piace semplicemente mangiare ma si da il caso che ha voluto solo il cavolo ed ogni volta che finiva: “ancoa!”

A voi piacciono gli ortaggi, oppure c’è una ricetta che riesce a farveli piacere? sono curiosa di provare anche le vostre tecniche!

Vi siete già uniti alla mia lista per ricevere gli ultimi aggiornamenti? Vi aspetto ☕

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.
Annunci

Navigazione articoli

  One thought on “Che cavolo!

  1. mercoledì 23 ottobre 2019 alle 12:44

    In ordine non posso far a meno di:
    il minestrone con dentro un po’ di riso ma non troppo
    caponata
    peperoni in ogni modo e variante

    ciao! 🙂

    Piace a 1 persona

    • Tea
      mercoledì 23 ottobre 2019 alle 13:45

      Io il minestrone lo riesco a mangiare solo se lo passo al frullatore…ne ho mangiato così tanto da andare in overdose 🤣 e ci metto l’orzo perlato oppure il farro ed un filo d’olio a crudo 🤤🤤🤤🤤🤤

      Piace a 1 persona

      • mercoledì 23 ottobre 2019 alle 13:48

        …anche passato il minestrone e’ una bonta’ con il parmigiano sopra e olio crudo 😉

        mi ha fatto venir fame! 🙂

        Ciaoooo…. 🙂

        Piace a 1 persona

      • Tea
        mercoledì 23 ottobre 2019 alle 13:50

        Mi da che lo faccio sta sera 🤤🤤🤔🤔🤔🤔🤔
        Buona giornata ✌

        Piace a 1 persona

      • mercoledì 23 ottobre 2019 alle 13:51

        👍👍👍

        Piace a 1 persona

      • Tea
        mercoledì 23 ottobre 2019 alle 14:25

        *(Mi sa)
        Maledetto cell

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: